Indispensabile coniugare ripresa economica e attività edificatoria

09 Feb 2021
9 Febbraio 2021

L'avv. Stefano Bigolaro, che sentitamente ringraziamo, ci invia un articolo, che volentieri pubblichiamo, che si occupa della necessità di coordinare meglio gli incentivi fiscali (bonus e superbonus) con la normativa edilizia e urbanistica.

  • “Bonus” e “superbonus” vanno coordinati con i cambiamenti delle norme edilizie ( tra modifiche della ristrutturazione e delle distanze, proposte sulla rigenerazione urbana, prospettive di un nuovo testo unico dell’edilizia).
  • Applicabilità dei “bonus” e conformità urbanistico- edilizia dei fabbricati: un punto delicato.
  • Per scrivere le nuove norme servono idee chiare, responsabilità e competenza tecnica.

Indispensabile coniugare ripresa economica e attività edificatoria

1 reply
  1. Anonimo says:

    Mi pare che ad oggi, a parte la LR 50/2019 IMPUGNATA ma applicabile cmq fino al 1977, un tentativo fino al 2013 della sanatoria giurisprudenziale, rimane in piedi il solo accertamento di conformità art. 36 dpr 380/2001 per sanare gli immobili.

    Rispondi

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows