La copertura di ghiaia in zona agricola richiede un titolo edilizio

20 Set 2022
20 Settembre 2022

Il T.A.R. ricorda che la copertura di un’area in zona agricola con ghiaia richiede idoneo titolo abilitante.

Post di Matteo Acquasaliente - avvocato

Questo contenuto è accessibile solo agli abbonati. Se sei abbonato, procedi con il login. Se vuoi abbonarti, clicca su "Come registrarsi" sulla colonna azzurra a destra

2 replies
  1. Anonimo says:

    Interventi di trasformazione del suolo
    Il TAR Veneto ha affermato che gli interventi di trasformazione del suolo, quali, ad esempio, la sua cementificazione o lo spianamento di un terreno al fine di ottenerne un piazzale, sono riconducibili entro la categoria della trasformazione edilizia e urbanistica del territorio, in quanto creano un nuovo assetto urbanistico e necessitano pertanto di titolo abilitativo.
    Post di Alberto Antico – avvocato 13-09-2022

    Rispondi
  2. Fiorenza Dal Zotto says:

    Scusate, ma la recente giurisprudenza non aveva oramai consolidato il principio – assolutamente condivisibile – che, in caso di intervento in contrasto con lo strumento urbanistico, la sanzione era sempre e comunque la demolizione?
    In questo caso, trattandosi di asfaltatura di area agricola, la sanzione non doveva essere quella ai sensi art. 37 comma 1 del dpr 380/2001, ma la demolizione!

    Rispondi

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows