Archive for category: convenzioni e contratti

Il valore stimato dell’appalto nelle opere di urbanizzazione a scomputo

10 Mag 2018
10 maggio 2018

Segnaliamo una delibera dell’ANAC sulla questione. Post di Daniele Iselle – funzionario comunale

Realizzazione delle opere di urbanizzazione con vizi e difetti

09 Mag 2018
9 maggio 2018

Una sentenza del TAR Parma si occupa della realizzazione con vizi e difetti delle opere di urbanizzazione primaria e secondaria, previste a scomputo degli oneri in una convenzione urbanistica. La giurisdizione spetta al TAR, venendo in rilievo la sua giurisdizione esclusiva in materia edilizia e urbanistica. Le opere sono soggette alla garanzia ed agli obblighi […]

Il concessionario ha diritto al rinnovo della concessione?

02 Mag 2018
2 maggio 2018

Il Tar Veneto precisa che il concessionario non può vantare alcun diritto di insistenza o aspettativa giuridicamente tutelata al rinnovo della concessione di posteggio su una determinata superficie. Questo poiché l’amministrazione può decidere di recuperare l’area ad una destinazione maggiormente rispondente all’interesse pubblico. Nella stessa pronuncia i Giudici amministrativi precisano il concetto di contraddittorietà tra […]

La scelta del comune di stipulare un accordo urbanistico è discrezionale e non coercibile

12 Apr 2018
12 aprile 2018

L’articolo 6 della L.R. veneta n. 11 del 2004 disciplina la possibilità di stipulare accordi tra il comune e il privato da recepire poi negli strumenti urbanistici. Il TAR precisa che la decisione del Comune di non accettare una proposta di accordo è frutto di una scelta ampiamente discrezionale, che non è in alcun modo coercibile […]

Il Comune può recedere da una convenzione urbanistica, ma non modificare unilateralmente singole previsioni

30 Mar 2018
30 marzo 2018

Segnaliamo sulla questione una sentenza del TAR Potenza. Post di Dario Meneguzzo – avvocato

Proroga e rinnovo del contratto d’appalto

29 Mar 2018
29 marzo 2018

Il T.A.R. Milano si sofferma sulla distinzione tra proroga e rinnovo del contratto di appalto. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Nel Veneto gli accordi recepiti nel PAT, che subordinano l’edificabilità a un piano attuativo, non decadono dopo 5 anni

22 Mar 2018
22 marzo 2018

La legge regionale veneta n. 11 del 2004 stabilisce a proposito del piano dal piano degli Interventi (PI) (che ha contenuto e funzioni operative) che, in mancanza della prevista approvazione dello strumento urbanistico attuativo entro il termine di cinque anni, la qualificazione edificatoria decada e l’area divenuta inedificabile necessiti di una nuova pianificazione. Il Consiglio di Stato precisa […]

Anche il promissario acquirente può richiedere un titolo edilizio

19 Mar 2018
19 marzo 2018

Il T.A.R. afferma che anche il promissario acquirente ha legittimazione pe richiedere un titolo edilizio. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

La proroga del contratto d’appalto è eccezionale

19 Mar 2018
19 marzo 2018

Il T.A.R. ricorda che la proroga del contratto d’appalto può essere disposta soltanto in determinate e tassative ipotesi. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Contratti pubblici e fase esecutiva

14 Mar 2018
14 marzo 2018

Il T.A.R. ricorda che le controversie attinenti alla fase esecutiva della procedura ad evidenza pubblica è attratta dalla Giurisdizione ordinaria. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows