Archive for category: vas e via

Il titolo va annullato se non è preceduto dalla valutazione di incidenza ambientale

03 Giu 2016
3 giugno 2016

Il T.A.R. Bari afferma che è legittimo disporre l’annullamento in autotutela di un titolo edilizio che non è stato preceduto dalla Valutazione di Incidenza Ambientale (V.I.A.) per la presenza di un’area SIC. Nella sentenza il Collegio si sofferma, in particolare, sulla struttura bi-fasica di questo procedimento, costituito da una procedura di screening e poi dalla […]

VIA per impianto idroelettrico: la giurisdizione spetta al TSAP

26 Mag 2016
26 maggio 2016

Il TAR Friuli chiarisce che anche le controversie in materia di VIA per realizzare un impianto idroelettrico spettano alla giurisdizione del Tribunale Superiore delle Acque Pubbliche e non a quella del TAR. Pubblichiamo anche una sentenza del TAR Veneto che dichiara il proprio difetto di giurisdizione in relazione alla impugnazione della autorizzazione a costruire un […]

La natura della VAS

04 Mag 2016
4 maggio 2016

Il T.A.R. ricorda la natura giuridica della V.A.S. e chiarisce quando sia necessario porre in essere soltanto la c.d. procedura di screening o verifica di assoggettabilità a V.A.S. per le varianti al Piano riguardanti le piccole aree o per le varianti minori.  Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Gli esiti delle procedure di Via e di screening sono immediatamente lesivi

07 Apr 2016
7 aprile 2016

Il T.A.R. afferma che gli esiti delle procedura di VIA e di screening Via sono immediatamente lesive per il privato e, quindi, devono essere subito impugnate. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Procedura di VIA e discrezionalità tecnica

04 Apr 2016
4 aprile 2016

 Il T.A.R. ricorda che la procedura di V.I.A., essendo caratterizzata dalla discrezionalità tecnica, può essere censurata solo in presenza di illogicità e/o irrazionalità manifeste.  Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

La VIA non è un atto endoprocedimentale e va impugnata autonomanente

22 Mar 2016
22 marzo 2016

Il TAR Basilicata precisa che la VIA non ha la natura di atto procedimentale e, quindi, va impugnata direttamente nel proprio termine decadenziale, non potendosi attendere di impugnarla insieme con l’atto conclusivo del procedimento. Post di Dario Meneguzzo – avvocato

A proposito della necessità della valutazione di incidenza

22 Mar 2016
22 marzo 2016

Il TAR Basilicata ritiene che fosse necessaria la valutazione di incidenza in un caso nel quale secondo la Regione, invece, non serviva. Nel caso specifico si trattava di un impianto di recupero di rifiuti ubicato a oltre 3 Km da siti SIC e altri luoghi tutelati:  secondo il TAR, la mera distanza non è un elemento […]

ISPRA: Linee guida per la VIIAS nelle procedure di autorizzazione ambientale (VAS, VIA e AIA)

07 Mar 2016
7 marzo 2016

Pubblichiamo le linee guida dell’ISPRA per la valutazione integrata di impatto ambientale e sanitario (VIIAS) nelle procedure di autorizzazione ambientale (VAS, VIA e AIA) zioni sul documento Le Linee Guida sono il prodotto delle conoscenze ed esperienze sviluppate negli anni dal  Gruppo di Lavoro “Ambiente e Salute” del Sistema Nazionale delle Agenzie di Protezione Ambientale […]

La procedura di VIA deve essere unitaria

02 Mar 2016
2 marzo 2016

Il T.A.R. afferma che, di regola, la procedura di VIA debba essere unitaria e non debba essere artificiosamente spezzata in distinti sub-procedimenti non valutabili globalmente.  Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Legge regione Veneto su VIA e AIA

24 Feb 2016
24 febbraio 2016

Sul Bur n. 15 del 22 febbraio 2016 è sta pubblicata la legge della regione Veneto  n. 4 del 18 febbraio 2016, recante “Disposizioni in materia di valutazione di impatto ambientale e di competenze in materia di autorizzazione integrata ambientale”, Post di Daniele Iselle – funzionario comunale Scarica la versione stampabile del BUR n. 15 del […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows