Il soggetto non proprietario e non autore dell’abuso ma che ha la disponibilità dell’immobile può essere destinatario dell’ordinanza di demolizione?

23 Gen 2014
23 Gennaio 2014

Dice di si il TAR Veneto nella sentenza n. 17 del 2014.

Scrive il TAR: "3. Quanto all’ordine di demolizione, i ricorrenti, con il secondo motivo di ricorso, contestano che lo stesso sia stato indirizzato e notificato anche a soggetti terzi (G. C. e B. D. L.) non titolari di alcun diritto sugli immobili oggetto dell’ordinanza, né responsabili degli abusi contestati. Tale doglianza è in parte infondata, risultando che B. D. L., in quanto titolare della G. G., trovandosi nella disponibilità delle opere in oggetto ed essendo in condizione di intervenire su di esse per reprimere gli abusi contestati, è responsabile degli stessi e quindi destinataria ex lege dell’ordine di demolizione. Quanto invece a G. C., l’eccezione in esame non è idonea a determinare l’illegittimità dell’ordinanza di demolizione, in quanto, se la stessa non è proprietaria degli immobili oggetto dell’ordinanza, essa non  subirà alcun effetto pregiudizievole in caso d’inottemperanza, e dunque residuerà un adempimento superfluo da parte dell’amministrazione inidoneo a determinare un vizio del provvedimento in esame, che è stato comunque indirizzato e notificato anche ai soggetti direttamente interessati".

Tags: , ,
0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows