Archive for category: titoli edilizi

Gli impianti di telefonia non sono costruzioni edilizie

10 Gen 2019
10 gennaio 2019

Il T.A.R. afferma che gli impianti di telefonia non possono essere assimilati alle costruzioni edili. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Opere di urbanizzazione a scomputo: nuovo parere del C.d.S. ad ANAC sul valore di soglia e sui lotti.

08 Gen 2019
8 gennaio 2019

L’esigenza di sottoporre al Consiglio di Stato la richiesta di intervento interpretativo del punto 2.2  delle Linee guida ANAC n. 4 dell’1 marzo 2018 è dipesa dal ricevimento da parte della stessa Anac di una informativa proveniente dalla Struttura di missione per le procedure di infrazione del Dipartimento per le politiche europee presso la Presidenza […]

Il permesso di costruire rilasciato sull’erroneo convincimento che non serva l’autorizzazione paesaggistica non è nullo o inefficace, ma solo illegittimo

27 Dic 2018
27 dicembre 2018

Secondo il TAR Veneto l’ipotesi in cui il titolo edilizio sia stato rilasciato nella consapevolezza della necessità dell’autorizzazione paesaggistica è del tutto diverso e produce conseguenze giuridiche differenti dal caso in cui il permesso di costruire sia stato rilasciato dal Comune sull’erroneo convincimento della non necessità dell’autorizzazione paesaggistica. Solo nel secondo caso, l’opera eseguita senza […]

L’obbligo della licenza edilizia prima della cd. legge ponte

14 Dic 2018
14 dicembre 2018

Il TAR Palermo ha ricordato che, per i manufatti realizzati prima dell’entrata in vigore della cd. legge ponte (l. 765/1967), l’obbligo di licenza edilizia vigeva solo per gli edifici ricadenti nel centro abitato comunale, ai sensi del testo originario dell’art. 31 l. 1150/1942. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Quanto c’è una pertinenza urbanistica?

13 Dic 2018
13 dicembre 2018

Il T.A.R. ricorda i presupposti giuridico-fattuali che devono ricorrere per configurare una pertinenza urbanistica. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Se la S.C.I.A. è carente può essere inibita anche dopo i trenta giorni dal deposito

12 Dic 2018
12 dicembre 2018

Il T.A.R. Veneto ha statuito che la S.C.I.A. produce effetti giuridici solo se perfetta, ossia se completa di tutta la documentazione necessaria al Comune per istruirla. In caso contrario, l’ente può chiedere di integrarla anche dopo lo spirare dei trenta giorni dal suo deposito: il termine previsto dall’art. 23, c. 6 del d.P.R. n. 380/2001 […]

DM 1444/1968 ed immobile abusivo

11 Dic 2018
11 dicembre 2018

Il T.A.R. ricorda che i dieci metri tra pareti finestrate si devono rispettare anche da un immobile abusivo. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Il DM 1444/1968 si applica alle vedute e non alle luci

11 Dic 2018
11 dicembre 2018

Il T.A.R. Milano conferma che la distanza di dieci metri tra pareti finestrate si applica solo alle vedute e non alle luci. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

SCIA illegittima e poteri del vicino

11 Dic 2018
11 dicembre 2018

Il T.A.R. ricorda che, ad oggi, le questioni concernenti le tempistiche con cui il terzo può sollecitare il Comune ad inibire una SCIA illegittima non sono ancora state chiarite con unanimità di vedute dalla giurisprudenza. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

È ammesso l’annullamento parziale di un titolo edilizio?

06 Dic 2018
6 dicembre 2018

Sul punto si registrano due filoni giurisprudenziali contrapposti. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows