Archive for category: provvedimento amministrativo

La segnatura di protocollo da parte della P.A. attribuisce data certa all’atto del privato

12 Apr 2019
12 aprile 2019

Un orientamento costante della Corte di cassazione ritiene che l’atto del privato divenga sostanzialmente un atto pubblico, o comunque acquisisca data certa, dal momento in cui la P.A. attribuisce a tale atto il numero di protocollo. Con lo sviluppo dell’informatica giuridica, la questione è stata di recente regolata anche dal d.P.C.M. 22 febbraio 2013. Post […]

Area a uso pubblico e ordinanza dirigenziale per la sosta a pagamento

12 Apr 2019
12 aprile 2019

Il TAR Veneto precisa che è l’uso pubblico di un’area che comporta che la stessa venga classificata come strada destinata alla circolazione. Ne discende che l’uso della stessa può essere disciplinato, ai sensi dell’art. 7, comma 1, lett. f), del Codice della strada con ordinanza dirigenziale. Post di Dario Meneguzzo – avvocato

Qual è il valore giuridico delle circolari?

11 Apr 2019
11 aprile 2019

Il T.A.R. Veneto ricorda il valore giuridico delle circolari amministrative. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Risarcibilità del danno da ritardo della P.A.

08 Apr 2019
8 aprile 2019

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana ha offerto un’ampia disamina dei presupposti necessari affinché il privato possa ottenere il risarcimento del cd. danno da ritardo della P.A. Vi è da dire che i Giudici interpretano questi requisiti in modo assai restrittivo: raramente i privati trovano ristoro dall’inerzia dell’Amministrazione. Post di Alberto Antico […]

Nullità del provvedimento per mancanza di un elemento essenziale

02 Apr 2019
2 aprile 2019

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana ha offerto un’interpretazione degli “elementi essenziali” la cui mancanza dà luogo alla nullità del provvedimento, ai sensi dell’art. 21-septies l. 241/1990. Nel caso di specie, l’appellante ha provato a sollevato il vizio appena descritto, al fine di dare una nuova veste giuridica al vizio di eccesso […]

Sull’annullamento in autotutela

02 Apr 2019
2 aprile 2019

Il T.A.R. ricorda i presupposti giuridico-fattuali che devono sussistere per annullare d’ufficio il provvedimento amministrativo illegittimo. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

SCIA ed inibitoria degli effetti

26 Mar 2019
26 marzo 2019

Il T.A.R. Milano si sofferma sul termine previsto dall’art. 23, c. 6 del d.P.R. n. 380/2001 per inibire gli effetti di una SCIA illegittima perché incompleta e/o in contrasto con lo strumento urbanistico. Pur dando atto dei diversi orientamenti giurisprudenziali, il Collegio ritiene che, nei trenta giorni decorrenti dal deposito, il Comune debba non solo […]

Sanzioni urbanistico-edilizie basate sui rilevamenti di agenti di P.S. o di Polizia Giudiziaria

25 Mar 2019
25 marzo 2019

Il TAR Palermo ha affermato che il Comune, allorché irroghi sanzioni urbanistiche o edilizie (tipicamente, l’ordinanza di demolizione), può limitarsi a richiamare in motivazione l’abuso edilizio riscontrato dalla Polizia o dalla P.G., senza controllare se davvero il titolo edilizio è mancante o difforme. Infatti, i verbali degli agenti di P.S. o della P.G. fanno prova […]

Ordinanza di demolizione e provvedimento di acquisizione gratuita al patrimonio comunale

21 Mar 2019
21 marzo 2019

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana ha offerto alcuni principi utili su questi atti amministrativi. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Il nome iuris del provvedimento non vincola il Giudice

21 Mar 2019
21 marzo 2019

Il Giudice Amministrativo può classificare correttamente il nomem juris del provvedimento amministrativo, indipendentemente dalla terminologia utilizzata dalla P.A. Nel caso in esame il comune aveva denominato “convalida” quello che in realtà era una nuova ordinanza, la quale rimane valida e efficace nella sua reale sostanza. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows