Archive for category: provvedimento amministrativo

La misura del vincolo idraulico varia a seconda che il corso d’acqua sia disciplinato dal r.d. 523 del 1904 oppure dalle disposizione sulle bonifiche di cui al r.d. 368 del 1904

24 Dic 2013
24 dicembre 2013

Segnaliamo la sentenza n. 202 del 2013 del Tribunale delle Acque Pubbliche, che spiega bene la questione di cui al titolo. Scrive il Tribunale: “il r.d. n. 368/1904 si applica ai corsi d’acqua/canali facenti parte del sistema di bonifica, mentre il r.d. 523/1904 di applica i restanti corsi d’acqua. Per i corsi d’acqua pertinenti alla […]

Incentivi progettazione atti di pianificazione: i pareri della Corte dei Conti del Veneto

24 Dic 2013
24 dicembre 2013

Sezione Controllo Regione Veneto – SRCVEN/382/2013/PAR Parere formulato ai sensi dell’articolo 7, comma 8, della Legge 131/2003, in merito alla corretta interpretazione dell _ art. 92, comma 6, del D.Lgs. n. 163/2006, in particolare:se il riferimento ad “un atto di pianificazione” contenuto al comma 6 dell’art. 92 è da intendersi limitato agli atti che abbiano […]

Il diniego di compatibilità paesaggistica richiede un concreto e analitico accertamento del pregiudizio ambientale arrecato dalle opere

17 Dic 2013
17 dicembre 2013

Il TAR Veneto continua giustamente a fulminare i provvedimenti negativi della Soprintendenza in materia di beni ambientali. Ma quante volte ancora il TAR Veneto dovrà annullare prima che qualcuno capisca che non va bene dire di no solo per lo sfizio di dire di no? (mi perdoni Bob Dylan…). Si legge nella sentenza: “2. In […]

In materiale ambientale non si può motivare dicendo solo che un intervento “per uso di materiali e tipologie non tradizionali” non sarebbe compatibile col vincolo di tutela paesaggistica

09 Dic 2013
9 dicembre 2013

La sentenza del TAR Veneto n. 1329 del 2013 contiene l’ennesima bocciatura di un diniego in materia ambientale, secondo il quale non andavano bene gli oscuri in ferro e gli infissi realizzati ad anta unica, anziché ad anta doppia, in quanto risultavano impiegate metodologie e utilizzati materiali non compatibili con il sito tutelato. Si legge […]

Il TAR Veneto fulmina ancora la Soprintendenza che vieta i pannelli solari

04 Dic 2013
4 dicembre 2013

La sentenza del TAR Veneto n. 1294 del 2013 annulla un altro parere della Soprintendenza che vieta l’installazione di pannelli solari. Scrive il TAR: “Ritenuto che la fattispecie in esame sia riconducibile ad analoghe controversie, nelle quali è stato ugualmente censurato il parere sfavorevole espresso dalla Soprintendenza relativamente all’installazione di impianti fotovoltaici, parere espresso con […]

Quando il Comune è tenuto a motivare una ordinanza di demolizione di opere abusive

03 Dic 2013
3 dicembre 2013

Il TAR Veneto nella sentenza n. 1268 del 2013 ricorda che una ordinanza di demolzione di opere abusive di regola non necessita di motivazione sul pubblico interesse, salvo casi particolari. Quali?: “necessario premettere come nel corso del procedimento, a fronte delle osservazioni svolte, il legale del Comune aveva riconosciuto che non vi fossero elementi certi […]

Anche un diniego di sanatoria può essere illegittimo per difetto di motivazione

27 Nov 2013
27 novembre 2013

Anche un esempio di questo è contenuto nella sentenza del TAR Veneto n. 1270 del 2013. Si legge nella sentenza: “Il ricorso è fondato. 1. In particolare merita accoglimento la censura relativa al difetto di motivazione dei provvedimenti impugnati. In proposito, deve osservarsi,  innanzitutto, che la funzione della motivazione del provvedimento amministrativo, come chiarito dalla […]

Qual è l’organo competente a disporre la risoluzione/decadenza di una convenzione/concessione amministrativa?

26 Nov 2013
26 novembre 2013

Per quanto riguarda la competenza del consiglio comunale ad adottare la risoluzione/decadenza della convenzione/concessione, nella medesima sentenza del Consiglio di Stato n. 5421/2013, già allegata, si legge che: “Come recentemente affermato da questa Sezione (sentenza 20 agosto 2013, n. 4192), la competenza dell’organo consiliare “deve intendersi circoscritta agli atti fondamentali dell’Ente, di natura programmatoria o […]

Rapporto tra le concessioni amministrative e la giurisdizione

26 Nov 2013
26 novembre 2013

Nella medesima sentenza n. 5421/2013, già allegata al post che precede, il Consiglio di Stato, con specifico riferimento al rapporto intercorrente tra le concessioni amministrative e la giurisdizione amministrativa/ordinaria, afferma che: “Infatti, la Corte regolatrice della giurisdizione, da un lato, ha ripetutamente affermato che sulle concessioni amministrative il giudice ordinario è dotato di giurisdizione esclusivamente […]

Il parere espresso dalla Soprintendenza dopo il termine di 45 giorni di cui all’art. 146 del D.lgs. 42/04 è nullo e privo di effetti: cosa deve fare allora il Comune

22 Nov 2013
22 novembre 2013

Segnaliamo sulla questione la sentenza del TAR Veneto n.  1295 del 2013. Scrive il TAR: “Premesso che – ai sensi dell’allora vigente regime transitorio di cui all’art. 159 D.lgs. 42/04 – è stata rilasciata (per silentium) l’autorizzazione paesaggistica in ordine al progetto di PUA, nel quale era stata prevista la realizzazione di cinque edifici da […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows