Archive for category: sanzioni amministrative

Perchè non è possibile autorizzare la realizzazione di opere per rendere l’abuso edilizio sanabile

04 Mar 2019
4 marzo 2019

Il TAR Veneto spiega perchè il comune non può autorizzare un soggetto a compiere alcune opere al fine di rendere così un abuso edilizio sanabile ex art. 36 del d.p.r. 380/2001. A nostro parere, peraltro, la situazione potrebbe essere valutata in modo parzialmente diverso, se si trattasse di demolire alcune parti abusive, la cui eliminazione […]

Il TAR Milano sulla repressione degli abusi edilizi

27 Feb 2019
27 febbraio 2019

Il T.A.R. Milano ricorda gli approdi giurisprudenziali in materia di repressione degli abusi edilizi. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Il TAR Palermo sulla repressione dell’abuso edilizio

27 Feb 2019
27 febbraio 2019

Il TAR Palermo, sul presupposto che le sanzioni avverso gli abusi edilizi hanno carattere reale e non personale, ha chiarito in che misura esse possano colpire l’attuale proprietario dell’abuso edilizio che non ne sia anche responsabile. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

La sanzione amministrativa pecuniaria per abusi edilizi in area vincolata e inottemperanza

26 Feb 2019
26 febbraio 2019

Il TAR Palermo ha offerto un’applicazione dell’art. 31, co. 4-bis T.U. edilizia (d.P.R. 380/2001): costituisce provvedimento vincolato per la P.A. l’irrogazione di una sanzione amministrativa pecuniaria per abuso edilizio nella misura massima, qualora l’abuso sia stato realizzato in un’area vincolata e resti inottemperato l’ordine di demolzione. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Quando il Comune può acquisire area ulteriore rispetto a quella dell’abuso edilizio non demolito?

25 Feb 2019
25 febbraio 2019

Secondo il TAR Palermo, ciò è possibile solo ove il Comune motivi che l’area ulteriore sarà occupata da opere necessarie a fini urbanistico-edilizi rispetto all’immobile acquisito. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

L’effetto ablatorio in caso di mancata demolizione dell’abuso edilizio

25 Feb 2019
25 febbraio 2019

Il TAR Palermo ha ricordato che, qualora l’ordine di demolizione rimanga ineseguito, l’acquisizione al patrimonio comunale dell’area oggetto di abuso edilizio opera di diritto fin dalla scadenza del termine assegnato per la demolizione. A nulla rileva che il privato demolisca in ritardo. L’unico modo per paralizzare l’effetto ablatorio è che il privato stesso chieda e […]

Reati stradali: illegittima la revoca automatica della patente ex art. 222 del Codice della Strada

22 Feb 2019
22 febbraio 2019

La Corte Costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 222 del CdS nella parte in cui viene prevista la revoca automatica della patente di guida nei casi di omicidio stradale e lesioni stradali Post di Diego Giraldo – avvocato

Le sanzioni per il ritardato pagamento degli oneri si prescrivono in 5 anni

19 Feb 2019
19 febbraio 2019

Il TAR Veneto precisa che il termine di prescrizione quinquennale previsto dall’art. 28 L. 689/81 si applica anche alle sanzioni per il ritardato pagamento degli oneri di urbanizzazione. Post di Dario Meneguzzo – avvocato

Lottizzazione e relativa ordinanza di sospensione lavori

15 Feb 2019
15 febbraio 2019

Il TAR Palermo ha spiegato le varie specie di lottizzazione e la natura della relativa ordinanza di sospensione lavori (art. 30 d.P.R. 380/2001), precisando che quest’ultimo atto non richiede la comunicazione di avvio del procedimento. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Sulla datazione degli immobili al fine di stabilire se sono abusivi o per la sanatoria

13 Feb 2019
13 febbraio 2019

Il TAR Veneto ricorda che in linea di diritto l’onere della prova dell’ultimazione entro una certa data di un’opera edilizia abusiva allo scopo di dimostrare che essa rientra fra quelle per le quali si può ottenere una sanatoria speciale ovvero fra quelle per cui non era richiesto un titolo ratione temporis, incombe sul privato a […]

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows