Consiglio Nazionale del Notariato: negoziazione dei diritti edificatori e relativa rilevanza fiscale, anche alla luce dell’art. 2643 n. 2-bis) c.c.‏

23 Ott 2014
23 Ottobre 2014

Pubblicato uno studio del Consiglio Nazionale del Notariato su: "Negoziazione dei diritti edificatori e relativa rilevanza fiscale, anche alla luce dell'art. 2643 n. 2-bis) c.c."

Lo studio n. 540-2014/T approfondisce gli aspetti fiscali relativi al comma 3 dell'art. 5 del D.L. 14  maggio 2011, n. 70, convertito in legge 12 luglio 2011, n. 106, che ha introdotto nell'art. 2643 c.c. il n. 2-bis, per effetto del quale risultano soggetti a trascrizione nei registri immobiliari i contratti che trasferiscono, costituiscono o modificano diritti edificatori comunque denominati, previsti da norme statali o regionali o da strumenti di pianificazione territoriale.

 Link: Studio n. 540-2014/T

Negoziazione dei diritti edificatori e relativa rilevanza fiscale

Tags: , ,
0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows