Le revoche dei finanziamenti spettano alla cognizione ordinaria

26 Apr 2017
26 aprile 2017

Il T.A.R. Bolzano ricorda che le controversie relative alla revoca dei finanziamenti sono attratti dalla giurisdizione ordinaria e non da quella amministrativa.

Post di Matteo Acquasaliente - avvocato

Read more

Gare d’appalto: impugnazione immediata e legittimazione ad agire

26 Apr 2017
26 aprile 2017

Il T.A.R. Milano chiarisce quando le norme di gara devono essere immediatamente impugnate e quando sussiste la legittimazione ad agire.

Post di Matteo Acquasaliente - avvocato

Read more

Le autorimesse interrate non possono essere sanate sotto il profilo paesaggistico

24 Apr 2017
24 aprile 2017

Il Consiglio di Stato afferma che le autorimesse, nemmeno se completamente interrate, possono ottenere la compatibilità paesaggistica, perché presentano pur sempre elementi – i.e. accesso e le prese d’areazione – che alterano la “percezione” del paesaggio circostante.

Post di Matteo Acquasaliente - avvocato

Read more

 

 

 

 

In qualche caso si può derogare al D.M. n. 1444/1968?

24 Apr 2017
24 aprile 2017

Il D. Lgs. n. 102/2014 “Attuazione della direttiva 2012/27/UE sull'efficienza energetica, che modifica le direttive 2009/125/CE e 2010/30/UE e abroga le direttive 2004/8/CE e 2006/32/CE” sembra introdurre una deroga anche al rispetto dei 10 metri previsti da pareti finestrate previsto dal D.M. n. 1444/1968.

Post di Matteo Acquasaliente - avvocato

Read more

 

Motivazione per reprimere l’abuso edilizio risalente nel tempo

24 Apr 2017
24 aprile 2017

Il Consiglio di Stato ha rimesso all’Ad.Pl. la questione relativa all’obbligo di motivare, in modo più o meno stringente, la repressione di un abuso edilizio risalente nel tempo. Questa rimessione segue quella già commentata nel post del 31 marzo 2017.

Post di Matteo Acquasaliente - avvocato

Read more

Correttivo Contratti Pubblici: niente gara per gli incarichi legali sotto i 40 mila euro

21 Apr 2017
21 aprile 2017

Pubblichiamo una nota dell'avv. Stefano Bigolaro, Presidente dell'Associazione Veneta degli Avvocati Amministrativisti, sul recente correttivo al Codice dei Contratti Pubblici. Dalla lettura dell'art. 36, come modificato, si ricava che, per gli incarichi legali sotto i 40.000 Euro, non sarebbe necessario esperire una procedura ad evidenza pubblica.

Incarichi legali nel correttivo del codice degli appalti 

Sembra facile dire permesso di costruire per silenzio-assenso

21 Apr 2017
21 aprile 2017

Una sentenza del TAR Napoli si occupa del silenzio-assenso in  materia di permesso di costruire, introducendo così tanti distinguo che viene da chiedersi chi si avventurerebbe a pensare che nel suo caso si sia formato un silenzio-assenso.

Post di Dario Meneguzzo - avvocato
Read more

Prescrizione della sanzione per il danno al paesaggio ex art. 167 d.lg. n. 42/2004

21 Apr 2017
21 aprile 2017

Una sentenza del TAR Lecce chiarisce che la sanzione per il danno al paesaggio prevista dall'art. 167 d.lg. n. 42/2004 si prescrive col decorso del termine quinquennale previsto dall’art. 28 della L. n. 689/1981.

Post di Dario Meneguzzo - avvocato
Read more

Delibere ANAC

21 Apr 2017
21 aprile 2017

Si informa che sulla Gazzetta Ufficiale n. 91 del 19-4-2017 sono stati pubblicati i seguenti provvedimenti dell'ANAC:

DELIBERA 29 marzo 2017Regolamento sull'esercizio dell'attivita' di vigilanza in materia di inconferibilita' e incompatibilita' di incarichi nonche' sul rispetto delle regole di comportamento dei pubblici funzionari. (Delibera n. 328). (17A02678)Pag. 41

www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2017/04/19/17A02678/sg

DELIBERA 29 marzo 2017Regolamento sull'esercizio dell'attivita' di vigilanza sul rispetto degli obblighi di pubblicazione di cui al decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33. (Delibera n. 329). (17A02676)Pag. 46

www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2017/04/19/17A02676/sg

DELIBERA 29 marzo 2017Regolamento sull'esercizio dell'attivita' di vigilanza in materia di prevenzione della corruzione. (Delibera n. 330). (17A02677)Pag. 51

www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2017/04/19/17A02677/sg

Post di Daniele Iselle - funzionario comunale

 

Una volta divenuta inoppugnabile l’ordinanza di demolizione, la presentazione di una domanda di sanatoria non produce effetti

20 Apr 2017
20 aprile 2017

L'ordinanza di demolizione di un'opera abusiva diventa inoppugnabile quando sono decorsi i termini per impugnarla davanti al giudice amministrativo o con ricorso straordinario o quando il ricorso è stato deciso con sentenza passata in giudicato.

Il TAR Lazio precisa che, una volta che l'ordinanza di demolizione sia divenuta inoppugnabile, la presentazione di una domanda di sanatoria non produce effetti.

Post di Dario Meneguzzo - avvocato  
Read more


Hit Counter provided by Los Angeles Windows