Slides e interventi del convegno di Vicenza del 26 giugno 2017 sulla L.R. 14/2017

28 Giu 2017
28 giugno 2017

Pubblichiamo le slides e il testo degli interventi del convegno tenuto il 26 giugno 2017 presso la Fiera di Vicenza sulla nuova legge regionale veneta n. 14 del 2017 sul risparmio del consumo del suolo, ringraziando sentitamente gli autori

1 Barel - I caratteri innovativi della riforma

2 Barel - Le parole chiave della nuova legge

3 Barel - Riuso e demolizione

4 Barel - Demolizione

5 Barel - Efficacia ed attuazione della legge

Relazione Meneguzzo

DeGennaro VICENZA 1

DeGennaro VICENZA 1-bis

DeGennaro VICENZA 2

DeGennaro VICENZA 3

Bigolaro legge Veneto consumo suolo - normativa transitoria

Travaglini_Presentazione_26.06.2017

Omessa adozione del regolamento sui criteri di riparto dei compensi professionali degli avvocati dipendenti della P.A.

28 Giu 2017
28 giugno 2017

Una sentenza del TAR FVG accoglie il ricorso dell'avvocato interno del comune e dichiara l’illegittimità del silenzio serbato dal Comune di Gorizia rispetto all’obbligo di adozione/adeguamento del regolamento recante i criteri di riparto dei compensi di cui all’art. 9 d.l. n. 90/2014.

La questione riguarda l’obbligo di cui ai commi 5 e 8 dell’art. 9 del d.l. n. 90/2014 di adottare/adeguare il regolamento interno recante i criteri di riparto dei compensi professionali da corrispondere agli avvocati dipendenti
dalle amministrazioni pubbliche di cui all'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 a seguito di recupero di spese legali in favore dell’ente nell’ipotesi di sentenza recante condanna delle controparti al pagamento delle spese di lite, ovvero nell’ipotesi di pronuncia giudiziale di compensazione delle spese, in assenza dei quali, è preclusa, con decorrenza dal 1 gennaio 2015, alle amministrazioni stesse la corresponsione dei compensi professionali agli avvocati che operano alle loro dipendenze.

Post di Dario Meneguzzo - avvocato
Read more

Il Comune può imporre limitazioni all’apertura delle sale gioco

28 Giu 2017
28 giugno 2017

Il T.A.R. Bolzano, seppur con precipuo riferimento alla Legge provinciale, ricorda che il Comune può imporre che l’apertura di nuove sale giochi avvenga soltanto a certe distanze dai luoghi sensibili.

Nello stesso senso pubblichiamo anche una sentenza del TAR Veneto.

Post di Matteo Acquasaliente - avvocato

Read more

Accesso atti di una seduta riservata del Consiglio comunale

28 Giu 2017
28 giugno 2017

Il T.A.R. Milano dichiara illegittimo il diniego di accesso agli atti riguardanti le dichiarazioni espresse dai consiglieri comunali in una seduta riservata, se non c’è un’espressa disposizione regolamentate che preveda ciò.

Post di Matteo Acquasaliente - avvocato

Read more

Il Comune può pianificare liberamente il proprio territorio

27 Giu 2017
27 giugno 2017

Il T.A.R. ricorda che il Comune gode di ampia discrezionalità nel pianificare il proprio territorio.

Post di Matteo Acquasaliente - avvocato

Read more

Da quando si ha la piena conoscenza dell’aggiudicazione?

27 Giu 2017
27 giugno 2017

Il T.A.R. Veneto dichiara di non aderire al proprio precedente orientamento - cristallizzato nella sentenza n. 471/2017 pubblicata nel post del 01.06.2017, secondo cui i termini per proporre ricorso decorrono dalla seduta pubblica in cui si è avuto contezza dell’aggiudicazione e/o dell’esclusione – affermando che, invece, queste comunicazioni devono essere comunicate ufficialmente e formalmente all'impresa ai fini della decorrenza del termine impugnatorio.

Post di Matteo Acquasaliente - avvocato

Read more

Controversie in materia di nomina/revoca amministratori di una società a partecipazione pubblica

27 Giu 2017
27 giugno 2017

Il T.A.R. afferma che le controversie relative alla nomina/revoca degli amministratori di una società a partecipazione pubblicano spettano al G.O.

Post di Matteo Acquasaliente - avvocato

Read more

Tariffazione del servizio idrico integrato nel caso di unico stabile con più appartamenti e un solo contatore comune

26 Giu 2017
26 giugno 2017

Pubblichiamo un provvedimento emesso dal Tribunale di Belluno in data 14.6.2017, avente ad oggetto i criteri normativi di tariffazione del servizio idrico integrato.

Nella fattispecie concreta definita dal giudice, il locale gestore del servizio di distribuzione dell’acqua potabile aveva ritenuto di applicare la c.d. tariffa fissa per ciascun appartamento di un medesimo stabile, benché quest’ultimo risultasse allacciato alla rete mediante un unico contatore comune.

Erano stati i condòmini ad installare, a propria cura e proprie spese, un impianto interno in grado di contabilizzare separatamente i consumi di ogni singolo appartamento.

Il provvedimento rappresenta un interessante precedente, che – a quanto si evince dalle principali banche dati di settore – per primo offre agli operatori uno spunto giurisprudenziale sul quale consolidare la prassi, concorrendo, peraltro, alla definizione e differenziazione di concetti tecnici e contrattuali come allacciamento, unità di utenza, unità abitativa, multiutenza, curandone il necessario raccordo alla disciplina vigente.

Post di Dario Meneguzzo - avvocato

Read more

Il SUAP associato non è un soggetto processuale

26 Giu 2017
26 giugno 2017

Il TAR Veneto esclude che il SUAP associato in materia edilizia sia un soggetto di diritto: i ricorsi devono essere notificati al comune interessato e non al SUAP.

Post di Dario Meneguzzo - avvocato

Read more

Anche una email può avere la natura sostanziale di un provvedimento amministrativo

26 Giu 2017
26 giugno 2017

Un comune avvisa via email l'interessato che una SCIA in materia di commercio non può essere eseguita e, dopo un po' di tempo, invia anche una inibitoria scritta.

Il TAR Veneto afferma che tale email non va considerata un atto endoprocedimentale non impugnabile, ma un atto sostanzialmente, anche se non formalmente, provvedimentale.

Post di Dario Meneguzzo - avvocato 

Read more


Hit Counter provided by Los Angeles Windows