Archive for category: procedimento amministrativo

L’ordinanza di demolizione, conseguente ad un diniego di sanatoria, non richiede la comunicazione di avvio del procedimento

21 Mag 2018
21 maggio 2018

Lo ha affermato il TAR Palermo, in quanto, rispetto al diniego di sanatoria, l’ordinanza di demolizione è atto vincolato e meramente consequenziale: può dunque essere motivata con la mera affermazione dell’abuso edilizio. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Conferenza di servizi e dissenso espresso da un’amministrazione preposta alla tutela di interessi sensibili

15 Mag 2018
15 maggio 2018

La Corte di Cassazione civile a Sezioni Unite evidenzia che, in caso di dissenso espresso da un’amministrazione preposta alla tutela di un interesse sensibile, nel novero dei quali si colloca quello paesaggistico, il meccanismo previsto dal 3° comma dell’art. 14-quater della l. n. 241/90 impedisce alla conferenza di servizi di procedere ulteriormente e rende doverosa, […]

La comunicazione di avvio del procedimento è un atto endoprocedimentale

18 Apr 2018
18 aprile 2018

La comunicazione di avvio del procedimento ex art. 7 L. n. 241/1990 non è un atto autonomamente impugnabile. Post di Erica Cunico – dottoressa in giurisprudenza

Le forme di pubblicità per il procedimento di VIA

10 Apr 2018
10 aprile 2018

Il TAR Catania afferma che non è necessaria la comunicazione di avvio del procedimento di adozione di una VIA, qualora vengano osservate le forme di pubblicità previste dall’art. 24 del Codice dell’ambiente (d.lgs. 152/2006), espressamente qualificate dalla norma come sostitutive delle comunicazioni ex artt. 7-8 l. 241/1990. Post di Alberto Antico – dottore in giurisprudenza

Presentazione del piano attuativo a maggioranza nel caso di proprietà indivise

10 Apr 2018
10 aprile 2018

I piani attuativi possono essere presentati anche dagli aventi titolo che rappresentino almeno il 51% del valore degli immobili ricompresi nell’ambito, in base al relativo imponibile catastale e, comunque, che rappresentino almeno il 75% delle aree inserite nell’ambito medesimo. Il TAR Veneto spiega che questa disposizione si applica anche nel caso di proprietà indivise (vale a dire […]

Annullamento d’ufficio e termine ragionevole

05 Apr 2018
5 aprile 2018

Il T.A.R. afferma che, per i provvedimenti emananti prima della c.d. riforma Madia, il decorso dei diciotto mesi non preclude tout court all’Amministrazione di annullare d’ufficio un titolo edilizio: in tal caso, infatti, in presenza di un prevalente interesse pubblico, si può procedere all’annullamento in autotutela anche decorso alcuni anni. In ogni caso si ricorda […]

Come si computa il termine dei 18 mesi per l’annullamento d’ufficio?

03 Apr 2018
3 aprile 2018

Il T.A.R. Veneto ricorda che il termine dei diciotto mesi per annullare un atto illegittimo decorre, per gli atti ed i provvedimenti amministrativi posti in essere prima della nuova formulazione dell’art. 21 nonies della l. n. 241/1990, da quando la c.d. riforma madia (l. n.124/2015) è entrata in vigore, ovvero dal 28 agosto 2015. Post […]

Quando si può prorogare un atto amministrativo?

30 Mar 2018
30 marzo 2018

Il T.A.R, ricorda che si può prorogare un atto amministrativo soltanto se il termine non è ancora scaduto. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

Nel Veneto l’approvazione tacita del PUA non si realizza, se il piano adottato non è pubblicato

22 Mar 2018
22 marzo 2018

Il titolo del post si riferisce a una sentenza del Consiglio di Stato, che riguarda l’articolo 20 della l.r. del Veneto n. 11 del 2004. L’art. 20 della legge, rubricato procedimento di formazione, efficacia e varianti del “piano urbanistico attuativo”, stabilisce:  al primo comma che il “piano urbanistico attuativo (PUA) è adottato dalla Giunta comunale ed […]

La VIA è un atto autonomamente impugnabile

14 Mar 2018
14 marzo 2018

Il T.A.R. ricorda che la V.I.A. è un atto autonomamente impugnabile. Post di Matteo Acquasaliente – avvocato

© Copyright - Italia ius | Diritto Amministrativo Italiano - mail: info@italiaius.it - Questo sito è gestito da Cosmo Giuridico Veneto s.a.s. di Marangon Ivonne, con sede in via Centro 80, fraz. Priabona 36030 Monte di Malo (VI) - P. IVA 03775960242 - PEC: cosmogiuridicoveneto@legalmail.it - la direzione scientifica è affidata all’avv. Dario Meneguzzo, con studio in Malo (VI), via Gorizia 18 - telefono: 0445 580558 - Provider: GoDaddy Operating Company, LLC

Hit Counter provided by Los Angeles Windows